Aiutaci!

"Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date!" (Vangelo di Matteo 10, 8)

La nostra Chiesa nasce povera, senza costruzioni gigantesche, ma ci riuniamo nelle nostre case per la celebrazione dei Sacramenti. In qualche casa è stato addirittura possibile costruire una piccola cappella, con molta creatività e con pochi mezzi a nostra disposizione. Amiamo dire che le nostre parrocchie sono le case, e le nostre cattedrali sono le strade del mondo.

I membri del clero non percepiscono uno stipendio, ma devono svolgere un lavoro civile per mantenersi.

Abbiamo tanti progetti e tanti sogni, che si realizzeranno esclusivamente con l'aiuto di Dio e dei fratelli e sorelle che vorranno darci una mano: attrezzare delle parrocchie vere e proprie, costituire un centro d'aiuto verso famiglie disagiate.

Sapete, la Divina Provvidenza siamo anche noi! Con i nostri piccoli gesti e le nostre attenzioni verso le persone che in un momento come questo non ce la fanno ad andare avanti.

Cristo stesso sta bussando alla nostra porta, chiedendo di sporcarci le mani. 

E puoi aiutarci in molti modi: con la preghiera fraterna e vicendevole, con un piccolo aiuto oppure... anche con un grande gesto, sempre se ne hai la possibilità. Se hai strutture non utilizzate (specialmente nel Nord Italia), contattaci: potremo così avverare il nostro sogno di costituire un centro d'aiuto. 

Dio ama chi dona con gioia!

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.